Scuola di Farmacia e Nutraceutica

Università Magna Graecia di Catanzaro

FISIOLOGIA CON CENNI DI ANATOMIA UMANA

Scienze e Tecnologie Cosmetiche e dei Prodotti del Benessere

Il corso di Fisiologia con cenni di Anatomia Umana si pone l’obiettivo di guidare lo studente verso un’adeguata comprensione della organizzazione strutturale del corpo umano con riferimento ai tessuti, agli organi e agli apparati che lo compongono, integrando conoscenze sui principali meccanismi fisiologici alla base del corretto funzionamento del corpo umano e dei processi chiave in grado di mantenere l’omeostasi contro-regolando eventuali perturbazioni.

 

Docente:
Teresa Soda

SSD:
BIO/09 - Fisiologia

CFU:
7

Scuola di Farmacia e Nutraceutica - Data stampa: 22/02/2024

Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Alla fine del corso, ci si aspetta che lo studente abbia raggiunto la maturità critica e le conoscenze necessarie per comprendere pienamente il significato e il grado di integrazione degli argomenti trattati.

Programma

Omeostasi. Fisiologia cellulare: trasporti di membrana, potenziale di membrana, potenziale d’azione. Sinapsi: sinapsi elettriche e chimiche, neurotrasmettitori, recettori.

Fisiologia e cenni di anatomia:

  • Il muscolo: generalità, meccanismo della contrazione, differenze tra muscolo liscio e scheletrico.
  • Sistema Nervoso: generalità SN Centrale e SN autonomo. Vie sensoriali e vie somatomotorie.
  • Apparato tegumentario: cute (epidermide, derma e ipoderma) e annessi cutanei (peli, ghiandole e unghie): anatomia e funzioni. Caratteristiche differenziali della cute nelle diverse sedi del corpo umano.
  • Apparato cardio-circolatorio: organizzazione strutturale e funzionale, il sangue, i gruppi sanguigni, emoglobina, il cuore, attività elettrica cardiaca, ciclo cardiaco, vasi sanguigni, pressione arteriosa e sua regolazione.
  • Apparato respiratorio: generalità, meccanica respiratoria, scambi gassosi, controllo della respirazione.
  • Apparato digerente: generalità, motilità, secrezione, digestione, assorbimento.
  • Sistema renale: generalità, nefrone, filtrazione glomerulare, processi di riassorbimento e secrezione, omeostasi idro-elettrolitica, sistema RAAS, omeostasi acido-base.
  • Sistema endocrino: ormoni ipofisari e ipotalamici. Asse ipotalamo-ipofisi-ghiandole bersaglio.

Impegno orario complessivamente richiesto allo studente

119 ore

Metodi insegnamento

Lezioni frontali ore 56.

Risorse per l'apprendimento

Libri di testo:

Fisiologia umana – Fondamenti. Edi-Ermes

Fisiologia umana. Un approccio integrato. Silverthorn, ed. Pearson

Fisiologia. Monticelli, Casa Editrice Ambrosiana

Hole's anatomia & fisiologia per le professioni sanitarie. McGraw-Hill Education

 Ulteriori letture consigliate per approfondimento

Articoli scientifici di approfondimento da selezionare dalla letteratura più recente

 Altro materiale didattico

Diapositive delle lezioni

 

Attività di supporto

Esercitazioni e prove in itinere aperte alla discussione

Proiezioni di filmati (animazioni e immagini).

Attività di tutoraggio su richiesta, in presenza o su piattaforma Google Meet

Modalità di frequenza

Frequenza NON obbligatoria.

Modalità di accertamento

Le modalità generali sono indicate nel regolamento didattico di Ateneo all’art.22 consultabile al link http://www.unicz.it/pdf/regolamento_didattico_ateneo_dr681.pdf

L’esame finale sarà svolto in forma orale.

I criteri sulla base dei quali sarà giudicato lo studente sono:

 

 

Conoscenza e comprensione argomento

Capacità di analisi e sintesi

Utilizzo di referenze

Non idoneo

Importanti carenze sulla struttura e funzione delle cellule, di ampie incomprensioni delle regole che governano la vita della cellula.

Significative inaccuratezze, ampie parti del programma non svolte o svolte in maniera superficiale.

Irrilevanti. Frequenti generalizzazioni. Incapacità di sintesi.

Completamente inappropriato

18-20

Comprensione sufficiente ma superficiale. Imperfezioni evidenti.

Capacità di sintesi appena sufficienti.

Appena appropriato

21-23

Conoscenza routinaria

Capacità di analisi e di sintesi corrette. Esposizione delle argomentazioni in modo logico e coerente.

Utilizza le referenze standard

24-26

Conoscenza buona

Ha capacità di analisi e sintesi buone; gli argomenti sono espressi coerentemente.

Utilizza le referenze standard

27-29

Conoscenza più che buona

Ha notevoli capacità di analisi e sintesi.

Approfondimento degli argomenti

30-30L

Conoscenza ottima

Ha notevoli capacità di analisi e sintesi

Importanti approfondimenti